Eventi

MUSICISTI … PER STRADA (Suoni e parole fuori dal comune)

è un calendario di eventi organizzati in via Monte Grappa dai locali Mood e Re-Cycle, con la direzione artistica di cinque delle principali associazioni musicali di Civitavecchia: la Filarmonica di Civitavecchia, FORTE! Festival, Stazione Musica, Unione Musicale Civitavecchiese e WoW Records, col supporto degli amici dell’etichetta discografica Bassa Fedeltà e di una delle più importanti riviste musicali italiane, Classic Rock.

Il calendario rappresenta la realizzazione di un progetto condiviso avviato in primavera, con la volontà di “unire le bande”, per dare più forza a una scena musicale molto vitale e collaborativa, in un periodo in cui l’idea di “collettivo” sembra dimenticata.

Il programma è ampio e trasversale: la Filarmonica proporrà un concerto per coro e orchestra, la WoW Records presenterà dal vivo un disco jazz in uscita in questi giorni, l’Unione Musicale porterà gli Imbucati alla Festa, una delle migliori band cittadine, mentre Bassa Fedeltà proporrà il cantautore indie Cavalera, Stazione Musica farà esibire cantautori e artisti locali, mentre FORTE! Festival darà seguito agli incontri con i professionisti della musica, portando a Civitavecchia le firme del giornalismo musicale Renato Marengo e Maurizio Becker e il chitarrista Antonio Onorato per parlare del volume NAPULE’S POWER (Tempesta Edizioni), la storia di una delle scene più importanti della musica italiana. E intorno a questi eventi principali ci saranno presentazioni, esibizioni e altri incontri che serviranno a dare a chi partecipa il contesto che permetta di godersi proposte musicali tanto diverse.

Tutti i concerti e gli eventi saranno a ingresso gratuito, realizzati in completo autofinanziamento mettendo in comune le risorse delle associazioni, e con il supporto di Mood e Re-Cycle, due dei locali sulla piazza dove verrà proposto il calendario, via Monte Grappa a Civitavecchia: l’evento è FUORI DAL COMUNE, come nello scherzoso sottotitolo, perché è ormai raro che si provi a lavorare come comunità.

Ma per noi è invece importante che quando le strade per esprimersi sembrano venir meno, ci si impegni tutti quanti in prima persona: per recuperare spazi vitali, e per provare a costruire qualcosa INSIEME.

IL CALENDARIO

Domenica 26 settembre, 18,30 – Concerto della Filarmonica di Civitavecchia

Il Coro della Filarmonica di Civitavecchia, diretto dal  Maestro Riccardo Schioppa, insieme con l’ Ensemble strumentale, primo violino il Maestro Corrado Stocchi, e la collaborazione della soprano Erika Giannella, proporrà un breve viaggio tra musica antica e moderna, con contaminazioni tra generi apparentemente lontani.

Domenica 3 ottobre, 18,30 – Concerto del trio jazz di Felice Tazzini

Felice Tazzini è un noto pianista jazz della scena romana che da 2 anni a questa parte ha fondato un trio a suo nome con il quale propone una raffinata selezione di standard jazz rivisitati a suo modo. Sebbene il linguaggio del pianista Felice Tazzini è frutto di una serie di influenze che vanno dalla classica al jazz, mantiene comunque un’originalità che lo rende in ogni caso riconoscibile. Nel programma che presenta non mancano brani originali tratti dal suo primo cd da leader (My little world) che è in uscita a brevissimo. Il trio è completato da una sezione ritmica d’eccezione che vede Francesco Pierotti al contrabbasso e Francesco De Rubeis alla batteria. I 3 musicisti, seppur diversi per esperienze musicali, hanno trovato in questo ambito un incastro ritmico e armonico perfetto.

Domenica 3 ottobre, 20,30 – Concerto degli Imbucati alla Festa

Gli Imbucati alla Festa nascono come cover band di Max Gazzè, Daniele Silvestri e Niccolò Fabi, riunendo alcuni dei migliori musicisti della scena civitavecchiese: dopo aver consolidato l’affiatamento esibendosi sui palchi di club e piazze in giro per l’Italia, nel 2021 hanno esordito con un loro brano, in uno stile che per i critici è “fra i Blur e gli Elio e le Storie Tese”, Moquette. A questo primo esperimento hanno dato seguito con altre composizioni originali, costruendo un repertorio sempre più ampio e variegato… come potrete sperimentare stasera!.

Sabato 9 ottobre, 18,30 – Concerto di Cavalera
(col supporto di Astral_Error432 e il DJ set di TheFuzzyBeat)

Cavalera è un cantautore livornese che incide per la casa discografica Bassa Fedeltà: classe ’96, un forte accento toscano da tenere a bada, durante gli anni del liceo impara a suonare la chitarra e inizia a scrivere qualche canzone, ma ci si dedicherà totalmente soltanto durante gli anni universitari, costruendo un suo personale stile autoriale, e un repertorio ampio e originale da far ascoltare a chi crede nell’amore, nel mare e nel vino.

A supporto del cantautore toscano si esibiranno gli Astral_Error432, uno dei nomi di riferimento della nuova scena elettronica di Civitavecchia, che negli ultimi due anni è emersa in maniera visibile con le due raccolte firmate come ArtistiUniti_Contro_ilCoronaVirus, coordinate in prima persona dal duo che si esibisce stasera.

I due set saranno collegati dal “Resident DJ” di FORTE! Festival, TheFuzzyBeat, con una selezione giocata tra ritmi e generi diversi.

Domenica 10 ottobre, 18,30 – Renato Marengo, Maurizio Becker e Antonio Onorato presentano il volume NAPULE’S POWER (Tempesta Edizioni)

Era il 1971 quando per la prima volta Renato Marengo, storica firma della rivista musicale Ciao 2001. pensò di usare la definizione Napule’s Power per aggregare e guidare la vita musicale partenopea. Stava partendo una grande onda che, alla fine, ha coinvolto musicisti legati alla ricerca colta e popolare, artisti folk, autori dal curriculum internazionale, giovani appassionati di rock’n’roll e artisti visionari, cambiando per sempre la musica italiana. Insieme al caporedattore della rivista Classic Rock Maurizio Becker e a un musicista del Napule’s Power, il chitarrista Antonio Onorato, Renato Marengo presenterà il suo libro che racconta la storia di quegli anni.

Domenica 10 ottobre, 20,30 – Cantautori a Civitavecchia:

Alberto Burattini, Francesco Di Iorio e Luca Carrubba in concerto, insieme.

Tre dei cantautori della nuova scena di Civitavecchia uniscono le forze in un concerto speciale, dove presenteranno insieme i loro brani originali, accompagnati da altri amici musicisti: musica d’autore che racconta la città e la capacità di aggregazione che caratterizza la sua scena, la chiusura più coerente per la nostra manifestazione.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *